Ci occupiamo di predisporre reti in fibra ottica attraverso lo scavo tradizionale o con il metodo della minitrincea.

Con quest’ultimo sistema, utilizzando macchine specifiche dotate di frese a disco, si va a fare un’incisione netta e precisa di dimensioni ridotte rispetto allo scavo tradizionale, che generalmente non superano i 15 cm di larghezza per 30/40 cm massimo di profondità.

In questo modo si ottimizza il lavoro riducendo notevolmente la rottura del manto stradale e le aree di cantiere evitando minori disagi sulla viabilità.